Crossroads – 4 giugno 2019

Martedì 4 giugno, ore 21:00

ADAM BEN EZRA SOLO

“Pin Drop”

Adam Ben Ezra – contrabbasso, pianoforte, voce, flauto, clarinetto, flamenco tap dance

Adam Ben Ezra, nato a Tel Aviv nel 1982, è partito dal violino, è passato alla chitarra, ha poi imbracciato il basso elettrico, arrivando infine al contrabbasso, che è diventato il suo strumento d’elezione (anche se si cimenta pure con pianoforte, fiati, percussioni ed effetti). Fondendo elementi classici, musica araba, flamenco, jazz e rock, Adam Ben Ezra ha creato uno stile decisamente unico, in cui l’utilizzo percussivo del corpo dello strumento è altrettanto importante del pizzicato. Il tutto praticamente da autodidatta. La componente visiva del gesto esecutivo diventa a sua volta protagonista, come si percepisce chiaramente dai video che carica sul suo canale YouTube: roba da dieci milioni di visualizzazioni. Il brano Can’t Stop Running è un vero hit online, ma non meno appariscenti sono le sue riletture di temi musicali televisivi, come quello di Dexter: le soluzioni tecniche sono ardite e sorprendenti, i risultati musicali visionari.

Oltre alla sua attività solistica, ha condiviso il palco con Noa, Pat Metheny, Richard Bona, Mike Stern, Victor Wooten.

Indirizzi e Prevendite

Chiostro Complesso di San Francesco, Via Cadorna 10, Bagnacavallo (RA), tel. 0545 1770715. Biglietteria serale dalle ore 19:30. Informazioni e prenotazioni: tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13), info@jazznetwork.it.

Prezzi

intero € 15, ridotto 12 (under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano).